Luca Calderini

Luca Calderini, ballerino, insegnante e coreografo, è docente del corso di Hip-Hop presso l’Associazione Dance Gallery Perugia.

Danza dal 2008 per INC InNprogressCollective diretto da Afshin Varjavandi. Si esibisce al Festival dei 2 Mondi di Spoleto 58esima edizione e nella stagione teatrale 2016 al Teatro Morlacchi di Perugia con lo spettacolo “toPRAY”. Danzatore per il film di Giuseppe Tornatore “La corrispondenza” uscito nelle sale cinematografiche a Gennaio 2016.

Danza nel 2013 a New York City a “La MaMa Experimental Theater, Ellen Stewart” zona Broadway, con lo spettacolo “Oceania”, dove è tornato ad esibirsi a Maggio 2016 con “toPRAY”. A Settembre 2016 si esibisce in Bahrain, al National theater Aprile 2017, prima Nazionale al teatro Morlacchi con la Premiere “ÓSEMÁN” in coproduzione con DÉJÀ DONNÉ.

Al di là della realtà teatrale e sperimentale che è ciò che predilige ha anche occasione di danzare e coreografare ogni tipo di eventi, che siano mondani e/o culturali, sfilate di moda (Loriblu, diretta da Jo Squillo), direttore artistico in Club rinomati, Videoclip (Fightfootball, con Natalie Caldonazzo), Mostre contemporanee, Musei etc.

Insegnante e coreografo di danze urbane (hip hop | hip hop theater/experimental | house | videodance | voguing | waaking | heels) in scuole rinomate del settore tra Marche, Toscana e Umbria dal 2009. Tiene stage workshop e corsi di formazione professionale a livello nazionale.

Riceve numerosi consensi partecipando a vari concorsi, per citarne alcuni: Primo Premio al Concorso Internazionale Gran Premio della Danza 2015, Primo premio e premio speciale miglior coreografo assoluto Dancing time di Fiuggi 2013, conferma il primo premio nel 2014, Premio UISP 2015, Primo premio MariaToth 2012, secondo premio Norcia Danza 2014 con mensione speciale e invito personale al DAF da Mauro Astolfi e ad Aterballetto Reggio Emilia da Arturo Cannistrà.

Proviene da una formazione per lo più italiana, incentrata sulle danze urbane ma senza escludere altre discipline, stage e workshop con insegnanti eccellenti del settore provenienti da tutto il mondo, in costante viaggio e aggiornamento a livello mondiale (perlopiù a New York, Parigi, Londra etc.).

Promotore di uno stile riconoscibile e innovativo, un linguaggio movimentale volto alla ricerca e alla sperimentazione di nuove tendenze senza dimenticare le radici e le solide basi necessarie per affrontare il proprio percorso, ed impostare/applicare la propria metodologia d’insegnamento, in modo opportuno e strutturato.

main