Jenny Mattaioli

Inizia la sua formazione nel 1998 presso l’ A.S.D. Centrodanza Spazio Perfomativo. Intraprende dapprima lo studio della propedeutica alla danza e della tecnica classica, per poi integrare la danza contemporanea, il jazz e l’hip hop dall’età di 8 anni.

Nel 2007 entra a far parte della compagnia di danze urbane INC InNprogressCollective di Afshin Varjavandi, di cui è, tuttora, una delle danzatrici.

Il suo esordio nel mondo professionale della danza avviene proprio nel 2007 vincendo il primo premio nella sezione composizione coreografica della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto con la coreografia “Heim” di Afshin Varjavandi.
Con la compagnia INC Jenny ha l’opportunità di danzare in molti teatri Italiani e in Festival Internazionali importanti come il Festival dei Due Mondi di Spoleto (58esima edizione), WAO Festival svoltosi come gemellaggio nelle città di Perugia e Tunisi, La MaMa Moves nell’ East Village di New York, presso La MaMa Experimental Theatre e in occasione dell’inaugurazione di The Seventh Wave Performing Arts School in Bahrain.
È coinvolta in performance presso luoghi alternativi al teatro come Palazzo Penna e la Galleria Nazionale dell’Umbria presenti a Perugia, il Museo dell’ Ara Pacis di Roma e le aree verdi dell’Isola Maggiore sul Lago Trasimeno.
Nel 2016 compare nel film di Giuseppe Tornatore “La corrispondenza”.
Nel 2019 viene chiamata per girare uno spot per l’azienda internazionale Kemon, pubblicato nelle piattaforme social (Facebook e Instagram) della rivista Glamour.

Alcuni dei più importanti workshop e stage formativi a cui ha partecipato:

• NOHA – Nation Of Human Arts, Hip Hop School e Nuovi Linguaggi Metropolitani; corso di formazione professionale, con diploma riconosciuto dal Coni e corsi di specializzazione sulle varie tecniche di danze urbane, tenuti da Omid Ighani, Marisa Ragazzo e Fujiko B;

• Footbeat, evento dedicato al footwork in danze come House, JazzRock, UK Fusion, Fusion Footwork, tenuto negli anni da insegnanti del calibro di Omid Ighani, Dominique Lesdema, Byron Clairicia, John Agesilas, Didier, Bruce Ikanji;

• Laboratorio coreografico “IL CORPO” tenuto da Alessia Gatta presso il CSD Centro Studi Danza di Umbertide;

• Laboratorio coreografico, repertorio “Eastman” tenuto da Fabian Thomé Duten, coreografo e danzatore di Sidi Larbi Cherkaoui per la produzione “Fractus V”, presso Opificio in Movimento di Roma;

• Workshop tenuto da Michele Merola presso A.S.D. CentroDanza Spazio Performativo, con restituzione finale nell’evento “CONTEMPORANEA” andato in scena nel teatro Bertold Brecht di Perugia;

• Stage formativi all’interno della “Vetrina Coreografica di Danza” di Olbia, con insegnanti del calibro di Michele Merola, Roberta Fontana, Afshin Varjavandi, Silvio Oddi e Tony B.